Aggiornamento: precisazioni della SUVA inerenti la lista controllo cantieri

Ulteriori precisazioni inerenti alla lista di controllo SECO per cantieri

L’Assicurazione svizzera contro gli infortuni Suva, in collaborazione con la Segreteria di Stato dell’economia SECO, ha rivisto i dettagli della lista di controllo per i cantieri in merito alle misure di protezione contro il coronavirus. Nel quadro dell’allentamento generale delle misure, è possibile, in particolare, mettere in atto le seguenti agevolazioni specifiche per i cantieri:

  • Il limite di 2 ore per indossare i dispositivi di protezione individuale (DPI) è stato allentato. I dipendenti dei cantieri possono ora proteggersi più a lungo con i DPI (non c’è più un limite massimo) se vengono attuate le necessarie misure supplementari. Queste misure supplementari sono elencate nelle precisazioni.
  • Per il trasporto in gruppo non è più necessario rispettare la distanza minima di 2 metri. Se la distanza minima di 2 metri non viene rispettata ovunque, tutte le persone a bordo del veicolo devono proteggersi con una mascherina igienica. Particolare attenzione deve essere prestata all’igiene generale (in particolare alla disinfezione delle mani, alla pulizia) e alla ventilazione del veicolo (disattivazione della funzione di ricircolo).

Documento:”Precisazioni della Suva inerenti la lista di controllo per cantieri”

Torna su