1800 – Corsi macchine (sede Osogna)

1800 Corsi macchine (sede Osogna)

Il programma corsi nasce dall’esigenza di organizzare l’offerta formativa del CFP e viene pubblicato in autunno. Scarica il programma di tutti i corsi oppure scegli la formazione che ti interessa.

Disposizioni amministrative CFP

I destinatari del corso sono macchinisti che desiderano ottenere una licenza K-BMF per la categoria M1.

Condizioni d’ammissione:

  • possedere pratica nel settore
  • buona conoscenza della lingua italiana parlata e scritta
  • obbligatorio il datore di lavoro in Svizzera
  • 18 anni compiuti

Verrà rilasciato un attestato di partecipazione al corso solo se le assenze non supereranno il 20% della durata totale dello stesso.

Luogo: Centro formazione macchinisti ad Osogna (visualizza mappa)

Durata: 5 giorni

Data: più volte all’anno (vedi formulario d’iscrizione)

Associati SSIC TI: Fr. 950.-
Firmatari CCL TI/E:
Fr. 1’050.–
Altri e fuori Cantone: Fr. 1’750.–

Nella tassa è compreso il pranzo.

– Scarica il formulario d’iscrizione al corso in PDF
– Scarica lo schema della formazione macchinisti con indicazione delle varie categorie

I destinatari sono macchinisti che desiderano ottenere una licenza K-BMF per la categoria M1 e che dispongono di una pratica consigliata di almeno 100 ore.

Condizioni d’ammissione:

  • aver frequentato il corso Macchinisti base 1821
  • obbligatorio il datore di lavoro in Svizzera
  • 18 anni compiuti

Al superamento dell’esame verrà rilasciato una licenza di conducente di macchine edili K-BMF categoria M1.

Luogo: Centro formazione macchinisti ad Osogna (visualizza mappa)

Durata: 2 ore

Data: più volte all’anno

Associati SSIC TI: Fr. 500.-
Firmatari CCL TI/E:
Fr. 550.–
Altri e fuori Cantone: Fr. 750.–

– Scarica il formulario d’iscrizione all’esame in PDF

I destinatari del corso sono macchinisti che desiderano ottenere una licenza K-BMF per le categorie M2-M7.

Requisiti d’ammissione:

  • esperienza nel ramo;
  • buona conoscenza della lingua italiana parlata e scritta;
  • aver frequentato il corso M1 ed essere in possesso della relativa licenza da almeno 6 mesi prima di sostenere l’esame delle categorie superiori oppure rispettare i criteri delle disposizioni transitorie al punto 6.2, 6.2.1 e 8.1 delle “Istruzioni relative al regolamento d’esame per conducente di macchine edili (BMF)” presentando una certificazione da parte del datore di lavoro;
  • obbligatorio il datore di lavoro in Svizzera.

Alla fine della formazione, è previsto il rilascio di una attestato di partecipazione. Le assenze non dovranno superare il 20% della durata totale del percorso formativo.

Luogo: Centro formazione macchinisti ad Osogna (visualizza mappa)
Durata: 3 giorni corso introduttivo (2 giorni per chi è in possesso della licenza M1) + 1 giorno  per categoria
Data: più volte all’anno (vedi formulario d’iscrizione)
Tassa: vedi scheda del corso

– Scarica la scheda “Macchinisti corso introduttivo” in PDF
– Scarica la scheda “Macchinisti corso introduttivo FAT” in PDF
– Scarica la scheda “Macchinisti corso per categoria” in PDF
– Scarica il formulario d’iscrizione corsi in PDF
– Scarica la dichiarazione di pratica come macchinista

I destinatari del corso sono tutti i macchinisti che desiderano ottenere una licenza K-BMF per la categoria M2-M7.

Requisiti d’ammissione:

  • aver frequentato il corso specifico per macchinisti 1824.2-7;
  • obbligatorio il datore di lavoro in Svizzera.

Al superamento dell’esame viene rilasciata una licenza di conducente di macchine edili K-BMF per la categoria esaminata.

Luogo: Centro formazione macchinisti ad Osogna (visualizza mappa)
Durata: 2 ore
Data: più volte all’anno (vedi formulario d’iscrizione)
Tassa: vedi scheda dell’esame          

– Scarica la scheda “Macchinisti esami M2-M7” in PDF
– Scarica il formulario d’iscrizione in PDF

Contattaci per maggiori dettagli su questi corsi

Ho letto e accettato la privacy policy. *
Ho letto e accettato la privacy policy. *

* Corsi che fruiscono del contributo della Commissione Paritetica dell’Edilizia e del Genio Civile del Cantone Ticino (FFP CPC) secondo art. 14 del Contratto Collettivo di Lavoro (CCL TI / E e GC). Prestazioni Fondo Formazione Professionale (FFP-CPC) per ditte/lavoratori firmatari del CCL-TI / E e GC, secondo Regolamento art. 23:

  • Riduzione della tassa
  • Indennità perdita di guadagno (IPG) soltanto per i giorni infrasettimanali e secondo le presenze effettive
  • Rimborso spese pranzo
Torna in alto